Informazioni importanti

DHL è stata avvisata dell'uso non autorizzato del suo nome in messaggi SMS che chiedono ai destinatari di scaricare un'applicazione con estensione '.apk'. Se ricevete tali SMS, vi invitiamo anzitutto a non scaricare alcuna applicazione ed a farcelo sapere al più presto inviando uno screenshot dell'SMS sospetto a  phishing-dpdhl@dhl.com, includendo il numero di telefono sospetto nel messaggio. Dopo aver segnalato il messaggio fraudolento, si prega di cancellarlo.

Per maggiori informazioni sulla truffa

A seguito dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri che stabiliscono misure finalizzate al contenimento del COVID-19, DHL Express conferma l’operatività del suo Servizio Nazionale ed Internazionale Espresso e Camionistico.

L'azienda sta adottando tutte le misure necessarie per affrontare l'emergenza, ponendo la massima priorità alla salute e alla sicurezza, ciò a tutela delle proprie persone, dei Clienti e di chiunque interagisca con il proprio network.

In particolare, è stata introdotta la facoltà di consegnare senza firma per i Clienti che ne fanno richiesta, ad eccezione di alcune consegne particolari per cui c’è l’obbligo contrattuale di ottenere una firma.

La situazione è in continua evoluzione e pertanto le misure implementate saranno via via modificate ed adeguate alle necessità.

Vi invitiamo a consultare il nostro sito per gli eventuali aggiornamenti. Per consultare gli aggiornamenti sulle procedure di importazione, potete collegarvi al sito Agenzia delle Dogane.

Pur in un momento di particolare difficoltà, continuiamo ad impegnarci per garantire ai nostri clienti la migliore qualità di servizio.

A causa del significativo impatto del COVID-19 sull'industria dell’aviazione globale, al fine di poter mantenere un servizio di consegna affidabile e di alta qualità per te ed i tuoi clienti, all'inizio di aprile DHL Express ha introdotto temporaneamente un supplemento per Emergency Situation (ESS).

Dall'inizio di questa pandemia globale, i team DHL hanno lavorato 24 ore su 24, adattando e adeguando continuamente le operazioni del nostro network internazionale per allinearlo ai nuovi sviluppi, ai requisiti normativi e ai continui cambiamenti di capacità e domanda.

ADEGUAMENTO DEL SUPPLEMENTO PER EMERGENCY SITUATION

L’evoluzione delle condizioni di mercato in funzione alla situazione del COVID-19 ci consente di ribassare il supplemento a partire dal 1° luglio 2020.

Questo aggiustamento riflette i cambiamenti nelle dinamiche di mercato e nella disponibilità della capacità aerea. Pertanto, tenendo conto delle riduzioni dei costi aggiuntivi per le spedizioni provenienti dalla Cina e da Hong Kong, ribasseremo il supplemento per le seguenti combinazioni di origine e destinazione:

  • Da Cina a Europa/America/Resto del mondo: da € 1.80 p/kg a € 0.90 p/kg
  • Da Cina/Hong Kong a Australia/Nuova Zelanda: da € 1.80 p/kg a € 1.65 p/kg

Qui di seguito trovate un esempio di applicazione del supplemento, in base all’origine e al destino della spedizione.

Tariffa in EURO per KG

DHL Express Emergency Situation Surcharge: aggiornamento al 1° Luglio 2020
Nazione/Regione di destinazione
Nazione / Regione di Origine Hong Kong*
& Cina
Australia &
Nuova Zelanda***
Resto dell’Asia** Europe Americas Resto del Mondo
Cina €0.90 €1.65 €0.90 €0.90 €0.90 €0.90
Hong Kong* €0.90 €1.65 €0.90 €0.90 €0.90 €0.90
Resto dell’Asia** €0.90 €1.65 €0.90 €0.90 €0.20 €0.20
Europe €0.20 €0.20 €0.20 €0.20 €0.20 €0.20
Americas €0.20 €0.20 €0.20 €0.20 €0.20 €0.20
Resto del Mondo €0.20 €0.20 €0.20 €0.20 €0.20 €0.20

* Hong Kong e Macau.

** Resto dell’ Asia (Asia ad esclusione di China e Hong Kong) = Bangladesh, Brunei, Bhutan, Cook Islands, Fiji, Indonesia, India, Japan, Cambodia, Kiribati, South Korea, Laos, Sri Lanka, Myanmar, Maldives, Malaysia, Mongolia, New Caledonia, Nepal, Nauru, Niue, North Korea, Tahiti, Papua New Guinea, Philippines, Pakistan, Solomon Islands, Singapore, Thailand, Timor Leste, Tonga, Tuvalu, Taiwan, Vietnam, Vanuatu, Samoa. Australia, e New Zealand come origine.

*** Tutte le spedizioni con origine Australia/New Zealand/Papua New Guinea e destino: Australia/New Zealand/Papua New Guinea saranno aumentate di €0.20 per kg indipendentemente dal luogo di fatturazione.

Riportiamo qui sotto la tabella in uso, applicata dal 24 maggio 2020.

Destino
Origine Hong Kong**
& Cina
Australia &
Nuova Zelanda
Resto dell’Asia* Resto del Mondo
Cina €0.90 €1.80 €0.90 €1.80
Hong Kong €0.90 €1.80 €0.90 €0.90
Resto dell’Asia €0.90 €1.65 €0.90 €0.20
Resto del Mondo €0.20 €0.20 €0.20 €0.20

* Resto dell'Asia (Asia escluso Cina e Hong Kong) = Bangladesh, Brunei, Bhutan, Isole Cook, Figi, Indonesia, India, Giappone, Cambogia, Kiribati, Corea del Sud, Laos, Sri Lanka, Myanmar, Maldive, Malesia, Mongolia, Nuova Caledonia , Nepal, Nauru, Niue, Tahiti, Papua Nuova Guinea, Filippine, Pakistan, Isole Salomone, Singapore, Thailandia, Timor Est, Tonga, Tuvalu, Taiwan, Vietnam, Vanuatu, Samoa. Australia e Nuova Zelanda solo come origine.

** Hong Kong = Hong Kong and Macau

Please note that the Emergency Situation Surcharge is a temporary charge, which allows us to cover part of the operating cost increases and the necessary air network adjustments. We will continue to evaluate and adjust the ESS as market conditions evolve for the duration of this emergency situation.

If you have any questions, please reach out to your local DHL representative.

Ho un credito DHL Card, posso continuare ad usarlo per preparare spedizioni?
Dal 1 gennaio 2021 DHL CARD non sarà più utilizzabile per spedire. Puoi usare il credito residuo sino a dicembre o chiedere il rimborso.